10 địa điểm du lịch Nhật Bản nổi tiếng bậc nhất | GDGKYT

Turismo della famiglia Dong

Il paese dei fiori di ciliegio del Giappone è famoso per il suo clima fresco e fresco insieme alla bellezza semplice ed eterea che è ugualmente unica e unica nell’architettura e nella cultura. Ecco le 10 destinazioni turistiche giapponesi più belle e famose che non puoi ignorare nell’elenco dei luoghi da non perdere quando visiti il ​​bellissimo paese del sol levante.

Destinazione turistica del Giappone

Visitare la terra dei fiori di ciliegio (Foto: ST)

Luoghi da non perdere quando si viaggia in Giappone

Montagna Phu Sy

Sicuramente quando si parla di Giappone, nessuno ignora l’immagine del Monte Fuji coperto di neve bianca tutto l’anno, uno dei simboli immutabili della terra del sol levante. Se vuoi vedere il luccichio dei fiocchi di neve bianchi, il Monte Fuji è sicuramente un posto da non perdere.

Montagna Phu Sy

Monte Fuji – il simbolo del Giappone (Foto: ST)

Sul Monte Fuji ci sono molte famose località sciistiche, resort di lusso e tradizionali case di legno giapponesi che ti aspettano per rilassarti.

Area innevata sul Monte Fuji

Area innevata sul Monte Fuji (Foto: ST)

Per i giapponesi, il Monte Fuji è sempre sacro e proteggerà e proteggerà la pace e la prosperità. Pertanto, per i giapponesi in particolare e per i turisti di tutto il mondo in generale, poter andare sul Monte Fuji per vedere il bianco della neve è una cosa estremamente fortunata.

Montagna Phu Sy

Paesaggio del Monte Fuji (Foto: ST)

sciare in montagna fuji

Si stima che circa 200.000 persone vengano a scalare il Monte Fuji ogni anno, il 30% delle quali sono stranieri (Foto st)

torre di Tokyo

Se qualcuno ha mai letto fumetti giapponesi, si imbatterà sicuramente molte volte nell’immagine della Tokyo Tower. Uno dei simboli di Tokyo GiapponeLa Tokyo Tower attrae migliaia di visitatori ogni giorno per la sua posizione privilegiata e per la sua unicità.

torre di Tokyo

Torre di Tokyo (Foto: ST)

In piedi sulla Tokyo Tower, puoi avere una vista panoramica della bellissima Tokyo quando la città si illumina. Sentirsi sopraffatti, sorpresi da un’immagine colorata di luci tremolanti, che riflette la prosperità e la modernità della città di Tokyo.

Ammira Tokyo di notte dalla Tokyo Tower

Ammira Tokyo di notte dalla Tokyo Tower (Immagine: ST)

Con un’altezza di 333 m, 13 m più alta della Effel Tower, la Tokyo Tower si ispira alla stessa Effel Tower con la struttura in acciaio autoportante più alta del mondo. È aperto al pubblico dalle 9:00 alle 20:00 con un ascensore all’interno della torre, che ti porta in cima alla Tokyo Tower.

Architettura Torre di Tokyo

Architettura della Tokyo Tower (Foto: ST)

La Tokyo Tower è considerata un simbolo della rinascita del Giappone dopo la guerra, quindi è anche un luogo in cui dovresti andare con la gente del posto per sentire l’orgoglio della storia e dello sviluppo sostenibile. .

Xem Thêm  Vườn hoa thạch thảo Cần Thơ | GDGKYT

torre di Tokyo

Simbolo di Tokyo (Immagine: ST)

Castello di Himeji

Situato nella città di Himeji nella prefettura di Hyogo, Himeji è una struttura di castello che è stata restaurata in passato da una fortezza. È considerato un modello dell’architettura tradizionale giapponese dei castelli e, nonostante le aspre battaglie con le bombe durante la seconda guerra mondiale e il terremoto di Kobe, il castello di Himeji è rimasto completamente intatto per molto tempo.La torre è ancora alta e conserva i suoi valori architettonici, artistici e culturali .

Castello di Himeji

Castello di Himeji (Foto: ST)

Il castello di Himeji è costituito da più di 36 tonnellate di legno e ricoperto di intonaco bianco come gru che volano nel vasto cielo.

visita il castello di himeji

(Foto: ST)

Himeji è stata riconosciuta dall’UNESCO come patrimonio mondiale (culturale) nel 1993 e uno speciale sito storico del Giappone. Varie parti del castello di Himeji sono state designate come tesori nazionali o importanti siti del patrimonio culturale della nazione.

castello della gru bianca himeji

Il castello di Himeji è anche conosciuto come il castello della gru bianca (Foto: ST)

Cluster di monumenti dell’antica capitale Kyoto

L’antica capitale Kyoto e le sue vicinanze coprivano una vasta area che oggi comprende le città di Kyoto, Uji e Otsu. Le destinazioni nell’antica capitale di Kyoto sono una parte indispensabile di qualsiasi itinerario di viaggio in Giappone.

vista panoramica dell'antica capitale di Kyoto

Panorama dell’antica capitale Kyoto (Foto: ST)

Nello specifico, visitando l’antica capitale di Kyoto scoprirai: 14 templi buddisti tra cui il tempio Kyogokoku-ji (tempio Toji), il tempio Kiyomizu-dera, il tempio Enryaku, il tempio Daigo, il tempio Ninna, il monastero Byodo-in, il tempio Kozan, Saiho Moss Tempio, Tempio di Tenryu, Tempio di Rokuon (Tempio d’oro Kinkakuji), Tempio di Jisho (Tempio d’argento di Ginkakuji), Tempio di Ryoan, Tempio di Nishi Hongan; 3 santuari shintoisti includono: Santuario di Kamigamo, Santuario di Shimogamo, Santuario di Ujigami; e un castello è il castello di Nijo.

Architettura del tempio Kinkaku-ji

Architettura del tempio Kinkaku-ji (Foto: ST)

Antica cittadella di Kyoto

(Foto: ST)

Tra questi, i più importanti sono il Tempio Kiyomizu con la sua architettura in legno in alto, il Tempio Kinkakuji ricoperto di foglie d’oro puro, il Tempio Ryoanji con il suo giardino roccioso in stile Zen e il Tempio Kozanji situato nel profondo della foresta con i suoi splendidi alberi. Tesoro nazionale.

Tempio Kozanji

Tempio Kozanji (Foto: ST)

gruppo dell'antica capitale antica Kyoto

Memoriale della pace di Hiroshima – Cupola di Genbaku

Con il nome Atomic Dome, il memoriale della pace di Hiroshima – Genbaku Dome è una testimonianza storica della bomba atomica che gli Stati Uniti sganciarono su questa terra nel 1945. Quasi turisti stranieri si recano in Giappone e vengono tutti in questo luogo per conoscere gli anni della La storia del Giappone, il dolore e come hanno fatto rivivere una nazione dopo l’incendio.

Xem Thêm  Thông tin nhà xe, số ĐT, Lịch trình xe buýt, xe khách | GDGKYT

Sala commemorativa di Hiroshima

Sala commemorativa di Hiroshima (Foto: ST)

Venendo qui, sarete immersi nello spazio reale un po’ triste, un po’ pietoso ma ve ne andrete comunque con uno stato di ammirazione e orgoglio per la resilienza dei giapponesi.

Memoriale della pace di Hiroshima

Cerimonia commemorativa presso il sito commemorativo di Hiroshima (Foto: ST)

Il Memoriale della pace di Hiroshima – Genbaku Dome è considerato da persone di tutto il mondo un simbolo di pace, invitando i paesi a rinunciare alle armi nucleari, alla guerra e ad amare la pace.

Cupola di Genbaku, cupola commemorativa

Cupola commemorativa di Hiroshima – Cupola di Genbaku (Foto: ST)

Complesso architettonico buddista di Horyuji

Il tempio di Horyuji situato nella provincia di Nara, noto anche come tempio di Phap Long, è una delle strutture in legno più antiche del mondo che i buddisti vogliono ammirare e sentire l’atmosfera sacra qui.

Il complesso di architettura buddista nell'area del tempio Horyu-ji

Complesso architettonico buddista nell’area del tempio Horyu-ji (Foto: ST)

Il clou del tempio di Horyuji è la bellissima statua di Guanyin Bodhisattva a 11 facce e più di 100 manufatti di speciale valore artistico. Sebbene costruito più di 13 secoli fa, vivendo molti terribili terremoti, il tempio di Horyuji conserva ancora il suo valore artistico ed è sempre un solido fulcro spirituale dei seguaci buddisti.

Tempio di Horyuji

Il solido fulcro spirituale dei seguaci buddisti in Giappone (Immagine: ST)

Nel 2003, il complesso architettonico buddista di Horyuji è stato riconosciuto dall’UNESCO come sito del patrimonio mondiale.

Complesso architettonico del tempio di Horyuji

Complesso architettonico del tempio Horyuji (Foto: ST)

Santuario di Itsukushima

Conosciuto anche come Santuario di Itsukushina, questo Santuario di Itsukushima è uno dei simboli più belli del valore artistico e spirituale giapponese.

Santuario di Itsukushima (Foto: ST)

Famoso per il suo cancello rosso torii immerso nell’acqua su tutti i lati e per la catena montuosa del Misen in lontananza, questo dipinto è una delle scene giapponesi più belle e audaci.

Panorama del Santuario di Itsukushima

Panorama del Santuario di Itsukushima (Foto: ST)

Nikko complesso del tempio

Con 103 edifici architettonici unici e una posizione aggiuntiva tra quattro bellissime superfici naturali a Nikko, nella prefettura di Tochigi, questo luogo è considerato una famosa destinazione turistica e un bene prezioso della terra dei fiori.Ciliegio.

Nikko complesso del tempio

Complesso del tempio di Nikko (Foto: ST)

Il paesaggio affascinante, quattro stagioni di piante verdi lussureggianti e un cambio stagionale di scenario, rimarrai ipnotizzato non appena arrivi. Questo complesso ha due templi e un tempio: il Santuario Nikko Tosho-gu, il Santuario Nikko Futarasan e il Tempio Rinno.

Santuario di Nikko Futarasan

Santuario Nikko Futarasan (Foto: ST)

Il momento clou del Santuario Nikko Tosho-gu è una scultura di tre scimmie con bende, bocche e orecchie, che significa “non ascoltare il male, non vedere il male e non dire il male”.

Xem Thêm  Top những quán bar / beer club ở Vũng Tàu sôi động nhất về đêm | GDGKYT

Santuario di Nikko Tosho-gu

Santuario Nikko Tosho-gu (Foto: ST)

Nel frattempo, Nikko Futarasan, il secondo tempio più grande di Nikko, ospita le tre montagne più sacre della regione: Nantai, Nyoho e Taro. Nel tempio sono esposte due spade nella sala principale, considerata il tesoro nazionale del Giappone.

Complesso di rovine del tempio a Nikko

Complesso di templi e pagode a Nikko (Foto: ST)

Il Tempio di Rinno è famoso per le sue tre brillanti statue dorate scolpite dall’inizio del periodo Edo tra cui: Buddha Adida, Buddha Avalokitesvara con mille mani e occhi e un Buddha Bodhi alto più di 8 m.

Tempio di Rinno

Tempio di Rinno (Foto: ST)

Non solo significativi dal punto di vista turistico, i luoghi sopra citati sono tutti simboli culturali e spirituali, orgoglio dell’intera nazione giapponese. Quindi, se hai intenzione di visitare questa terra del sol levante, non dimenticare di salvarla nella tua lista di luoghi da non perdere.

Tempio Nikko

Shirakawa-Go e i villaggi storici di Gokayama

L’antico villaggio di Shirakawa-go si trova ai piedi del monte Haku-san, nella prefettura di Gifu, nel Giappone centrale. È stato riconosciuto dall’UNESCO come patrimonio culturale mondiale nel 1995. Scena di campagna tranquilla, poetica e semplice nell’antico villaggio di Shirakawa. -go is un regalo che il turismo giapponese porta ai visitatori. Perso in questo villaggio, ti sentirai perso nel dolce mondo delle fate.

Shirakawa-Go e i villaggi storici di Gokayama

Shirakawa-Go e i villaggi storici di Gokayama (Immagine: ST)

Con più di 100 vecchie case costruite centinaia di anni fa nello stile architettonico di Gassho-zukuri, che significa “mani in preghiera”. Il tetto è ricoperto di erba di paglia o paglia molto spessa per sostenere gli strati di neve in inverno. Il tetto è composto come l’immagine di mani giunte in preghiera.

Villaggio di Shirakawa-go, Giappone

(Foto: ST)

Rovine della cittadella di Nara

Il gruppo di reliquie dell’antica capitale Nara si trova proprio nell’attuale provincia di Nara, comprendente 8 destinazioni: 5 templi buddisti tra cui: tempio Todai, tempio Kofuku, tempio Gango, tempio Yakushi e tempio Toshodai; 1 Il santuario shintoista è il santuario Kasuga; 1 palazzo è il palazzo reale Heijo – Nara; e una foresta primordiale è la foresta di Kasugayama.

Rovine della cittadella di Nara

Cittadella di Nara (Foto: ST)

Il più importante dei quali è il Tempio Todaiji, che attualmente ospita la più grande statua in bronzo del mondo di Dai Nhat Tathagata o Vairocana Buddha, noto anche come Daibutsu Great Buddha.

Tempio Todaiji

Tempio Todaiji (Foto: ST)

Nel parco del tempio e nei dintorni, il sacro cervo stellato dello Shintoismo può vagare liberamente insieme ai turisti giapponesi.

 il sacro cervo stellato in shintoismo

Il sacro cervo stellato in Shintoismo (Foto: ST)

Spero che l’articolo ti sia utile. Ti auguro un viaggio perfetto!

Vedi altri articoli: